La rete di deposito bagagli più grande al mondo

Torre della Chiesa a Piazza Navona a Roma

Deposito bagagli Piazza Navona

Libertà di viaggiare a partire da 4,30 € / giorno

Cancellazione gratuita
10.000+ sedi in tutto il mondo
da 4,30 €/giorno
Voto 4,9 da 551.378+ persone
10.000 USD protezione
Cancellazione gratuita
10.000+ sedi in tutto il mondo
da 4,30 €/giorno
Voto 4,9 da 551.378+ persone

Come funziona

  • Prenota online o sull'app

    Ottieni l'app e scegli un luogo conveniente. La protezione BounceShield™ si attiva al momento della prenotazione online.

  • Vai al negozio

    Effettua il check-in mostrando la tua conferma a un dipendente del negozio e consegna i tuoi bagagli.

  • Goditi la giornata

    Goditi la giornata, poi mostra la tua conferma per ritirare le tue cose.

I nostri clienti lo dicono meglio

Milioni di bagagli immagazzinati. Oltre 1 milione di clienti in tutto il mondo.

Christina R.
Becky M.
Milad M.
Cailyn W.
Deborah H.
Dragan V.

Prenota in 3 tap

Trova subito depositi nelle vicinanze per lasciare i tuoi bagagli ovunque tu vada.

Trova le location più vicine

Affidati a milioni di clienti in tutto il mondo

10.000+ sedi in tutto il mondo

10.000+ sedi in tutto il mondo

Non importa dove vai, è facile trovare un deposito bagagli vicino a te.

Alimentata da aziende locali

Alimentata da aziende locali

I nostri gentili partner etichettano e custodiscono in modo sicuro i tuoi bagagli nei loro negozi.

Protezione fino a 10.000 USD

Protezione fino a 10.000 USD

Nell'improbabile caso di furto, perdita o danneggiamento, le tue cose sono coperte.

Cancellazione gratuita al 100%

Cancellazione gratuita al 100%

Cambia o cancella la tua prenotazione in qualsiasi momento prima del check-in per ottenere un rimborso completo.

Controlla tutti i punti di deposito bagagli di Roma

Newsletter Banner

Hai una passione per gli sconti e i viaggi?

Iscriviti alla nostra newsletter per ottenere consigli di viaggio insider e uno sconto del 10% direttamente alla tua casella di posta.

Nessuno spam qui, solo cose belle.

Domande frequenti

  • Dove posso depositare i bagagli vicino a Piazza Navona?

    Per trovare un'opzione di deposito bagagli comoda vicino a Piazza Navona, usa l’app Bounce o il sito web per dirci quanti bagagli hai e quando hai bisogno del deposito. Ti mostreremo tutte le opzioni in modo che tu possa goderti la tua giornata vicino a Piazza Navona senza i tuoi bagagli.

  • Quanto costa il deposito bagagli in zona Piazza Navona?

    Il costo parte da 4,30 € al giorno (24 ore) per il deposito bagagli in zona Piazza Navona.

  • Come funziona il deposito bagagli di Bounce?

    Collaboriamo con imprese locali in tutto il mondo che dispongono di spazi sicuri per il deposito bagagli per i viaggiatori. Dì semplicemente quanti bagagli hai e quando hai bisogno del deposito, e ti mostreremo i posti convenienti dove puoi tenere al sicuro le tue cose mentre esplori.

    La prenotazione online è super facile e richiede solo un paio di minuti. Per mantenere al sicuro i nostri partner e le tue cose, ti mostreremo l'indirizzo del negozio una volta che avrai prenotato online. Quando sei pronto, vai al negozio e mostra la conferma della prenotazione al Partner di Bounce in modo che possa prendere i tuoi bagagli e conservarli in modo sicuro immediatamente. Poi puoi goderti la giornata senza preoccuparti delle tue borse!

    Per ritirare i tuoi bagagli, mostra la conferma della prenotazione al Partner di Bounce e ti consegnerà le tue cose. Questo è tutto!
  • Dove vengono conservati i miei articoli?

    Collaboriamo solo con aziende fidate che dispongono di un luogo dedicato e sicuro per custodire il tuo bagaglio. Alcune aziende possono conservare i bagagli dietro un bancone inaccessibile ai clienti, mentre altre possono avere stanze o armadi per il deposito del bagaglio. Ma indipendentemente da dove scegli di lasciare il tuo bagaglio, i nostri partner lo terranno al sicuro.

  • Cosa posso depositare con Bounce?

    Bagagli, zaini, borse da palestra e altro! Bounce è come avere un deposito personale per le vostre cose ovunque andiate, quindi potete lasciare da noi molto più che solo bagagli. Che vogliate depositare i bagagli dopo aver lasciato il vostro Airbnb o lasciare la vostra borsa da lavoro prima di andare a fare un aperitivo, ci pensiamo noi.

    Non addebitiamo costi aggiuntivi per articoli di grandi dimensioni, ma alcuni articoli speciali potrebbero dover essere approvati prima di poterli depositare. Ad esempio, tavole da surf, chitarre, seggiolini per auto, biciclette o sci occupano molto spazio, quindi fatecelo sapere se li avete. Possiamo verificare con il Partner Bounce per assicurarci che abbiano spazio sufficiente per le vostre cose.
  • Esiste un deposito bagagli orario vicino a Piazza Navona?

    Sì, ma molte aziende addebitano per ora e i costi possono accumularsi rapidamente. Noi addebitiamo un prezzo per 24 ore di deposito, quindi depositare le tue cose è più conveniente vicino a Piazza Navona.

  • Per quanto tempo posso conservare le mie borse con Bounce?

    Che tu abbia bisogno del deposito per un paio d'ore o un paio di giorni, ci pensiamo noi! Inserisci semplicemente le date e gli orari in cui hai bisogno del deposito bagagli e ti mostreremo tutte le location disponibili sulla nostra mappa. Per il deposito a lungo termine che dura più di una settimana, contattaci e ti aiuteremo a trovare una location conveniente.

    Se stai già conservando le tue cose ma hai bisogno di più tempo, puoi aggiungere più tempo dalla pagina dei dettagli della tua prenotazione. Assicurati solo che il negozio sarà aperto e che potrai ritirare i tuoi bagagli prima del nuovo orario di ritiro.
  • Come posso modificare o cancellare la mia prenotazione?

    I piani cambiano, lo capiamo! Se hai bisogno di modificare o cancellare la tua prenotazione per qualsiasi motivo, il modo migliore per farlo è dalla pagina dei dettagli della prenotazione nell'app Bounce. Puoi modificare le date, gli orari di consegna e ritiro e il numero di borse. Puoi anche cancellare la tua prenotazione o prenotare nuovamente in un negozio vicino. Se non riesci a trovare i dettagli della tua prenotazione, controlla l'indirizzo email che hai usato per effettuare la prenotazione. Puoi cambiare la tua prenotazione seguendo il link lì, oppure contattaci se hai bisogno di supporto.

Pubblicazione

Cosa sapere su Piazza Navona

Roma è piena di piazze monumentali e o particolarmente importanti; anche senza viverci in prima persona, è facilissimo aver sentito nominare luoghi come Piazza del Popolo, Piazza di Spagna, Piazza San Pietro e così via. Piazza Navona è una di queste, con la sostanziale differenze che si trova proprio nella zona più centrale in assoluto di Roma, ed è una delle piazze dalle origini più antiche di tutta la città.

Ai tempi dell’antica Roma, infatti, al posto della piazza c’era un vero e proprio stadio fatto costruire dall’imperatore Domiziano durante il corso dell’85 d.C.; lo stadio fu successivamente restaurato durante il corso del terzo secolo e serviva per le gare degli atleti. 

Riccamente decorato con statue e sculture, lo stadio fu saltuariamente utilizzato per le attività ludiche durante il corso dei secoli successivi, fino ad arrivare al diciassettesimo secolo. Durante il pontificato di Innocenzo X della famiglia Pamphilj, lo stadio fu trasformato in una gigantesca piazza ed opera celebrativa per il casato.

In precedenza, durante alcuni periodi del mese, la piazza si vestiva a festa per il mercato rionale, ad oggi trasferitosi in gran parte nel vicino rione Campo Dei Fiori; quello che rimane è, però, una piazza molto grande, suggestiva, piena di artisti, sedute e viste incredibili.

Deposito bagagli Piazza Navona

Piazza Navona è centralissima nell’equilibrio romano: la sua è una posizione di privilegio, vicinissima al fiume Tevere, lontana dal caos delle periferie e a qualche decina di minuti di camminata dai principali punti di interesse per chiunque voglia esplorare la città di Roma. C’è un unico “ma” che unisce questi puntini: a nessuno piace camminare con gli zaini in spalla o le valigie in mano!

Fortunatamente non mancano i depositi bagagli in zona, come nella vicina via dei Chiavari, a due passi dal Tevere; con Bounce, con pochi clic, è possibile scegliere la struttura dove lasciare i bagagli in tutta sicurezza ed effettuare il pagamento comodamente dal telefono.

Cosa fare a Piazza Navona

Piazza Navona è sempre un buon punto di partenza per chiunque voglia scoprire le tante bellezze che Roma può offrire. Questo perché si trova in una posizione molto centrale e nel giro di tre chilometri, quindi un’ora di cammino circa, permette di raggiungere sostanzialmente tutti i più grandi monumenti della città, tra cui un numero impressionante di musei, di rioni e di panorami imperdibili. Di per sé la piazza non offre moltissimo (almeno a chi non è appassionato di arte!) ma cerchiamo di capire quali sono le cose che si possono fare in zona:

  • La prima cosa in assoluto da vedere a Piazza Navona è, senza dubbio, la Chiesa di Sant’Agnese in Agone. Questa chiesa, posizionata nella zona centrale della piazza, insieme alla Fontana dei Quattro Fiumi, è nota per almeno un paio di motivi: da una parte una storia tragica che accompagna la santa patrona che da il nome all’edificio, dall’altra un incredibile affresco posizionato nella zona interna della cupola, anche questo dedicato a Sant’Agnese, una bambina uccisa proprio nello stadio di Domiziano (che corrisponde alla piazza) durante la persecuzione cristiana.
  • Sempre in Piazza Navona è possibile visitare il Museo di Roma. Questo si dipana nel Palazzo Braschi e offre oltre dodici sale dedicate a reperti legati alle grandi famiglie che hanno influenzato la storia della città (i Torlonia, i Barberini, i Rospigliosi, etc). Il museo è molto popolare sui social perché ha delle finestre che danno direttamente su Piazza Navona, e risultano essere sempre molto apprezzate da chi è alla ricerca di una prospettiva interessante per scattare una foto.
  • Poco fuori da Piazza Navona c’è la chiesa di San Luigi dei Francesi, un’edificio progettato da due pesi massimi della storia architettonica romana (tra cui Domenico Fontana) e ancor più nota perché contiene una cappella con ben 3 dipinti incredibilmente preziosi realizzati da Caravaggio. La chiesa, inoltre, è tra le più belle di Roma, con degli splendidi giochi di luce, tra intarsi dorati e rientranze decorate.
  • Se a Piazza Navona c’è Palazzo Pamphilj poco lontano, vicino alla splendida chiesa di Sant’Ignazio da Loyola c’è la Galleria Doria Pamphilij. Questo palazzo, situato tra Via del Corso e Piazza del Collegio Romano, espone una gigantesca collezione privata appartenuta alle famiglie Pamphilj, Aldrobrandini e Doria Landi; tra le opere più famose non è possibile non nominare, ad esempio, la Maddalena Penitente e il San Giovanni Battista di Caravaggio, o la Salomé di Tiziano, o ancora il Doppio Ritratto di Raffaello.
  • Immergendosi sempre di più nel centro storico di Roma, magari passando per la caratteristica Via dei Coronari, è facile arrivare prima alla Piazza di Ponte Sant’Angelo e poi all’omonimo Castel Sant’Angelo, uno dei monumenti più imponenti di Roma tutta e uno dei luoghi che, nel corso dei secoli, ha subito il maggior numero di trasformazioni. Ad oggi è un museo che ripercorre proprio questa turbinosa storia, tra mausolei, galere e residenze artistiche.
  • Da Piazza Navona, percorrendo Via del Salvatore, nel giro di qualche centinaio di metri si incontra il Pantheon, un antico tempio romano arrivato intatto ai giorni nostri e che rappresenta una delle opere imperdibili da visitare e ammirare. Il tempio ha un foro circolare al centro del soffitto, da cui si può ammirare un particolare gioco di correnti che, in caso di pioggia, nebulizzano l’acqua prima che questa tocchi terra.
  • Da Piazza Navona, scendendo a sud verso il fiume Tevere (sul lato opposto del Rione Trastevere), è possibile raggiungere la Galleria del Borromini, nota per un interessante gioco di prospettive. Questa galleria si trova presso Palazzo Spada e, a un primo sguardo, sembra lunghissima; in realtà, tanto più ci si avvicina alla Galleria tanto più si nota un gioco di forme geometriche, luci e ombre che rivelano la sua natura “piccina”; la Galleria, di fatto, è lunga nemmeno dieci metri. Fu costruita in questa maniera da Bernardino Spada, proprietario del palazzo, come metafora dell’inganno morale e delle illusioni che la grandezza terrena porta con sé.

Collegamenti da Piazza Navona

  • Autobus urbani (30, 70, 81, 87, 492, 628)

Ottieni l'applicazione
Bounce

Trova subito depositi nelle vicinanze per lasciare i tuoi bagagli ovunque tu vada.

Download