Cosa Mangiare A Parigi: 14 Piatti Tipici Da Provare Assolutamente

Pubblicato da: BounceInviato

La cucina francese gode di una reputazione ineguagliabile in tutto il mondo. Le tecniche della cucina francese rimangono per molti versi il "gold standard" della cucina, e il mondo dei migliori chef internazionali si divide tra quelli che sono stati a Parigi e quelli che ci andranno prima o poi.

Non sorprende, quindi, che Parigi sia tra le "capitali del cibo" del mondo. Quasi tutti i piatti tradizionali della cucina francese si trovano qui nella capitale. La cultura francese è indissolubilmente legata al cibo, per cui un tour gastronomico di Parigi vi aiuterà a conoscere meglio il paese nel suo complesso e vi offrirà un modo delizioso di vivere la città.

Dimenticate le patatine fritte. Tutti i cibi di questo elenco sono al 100% francesi e al 100% buonissimi. Non potete visitare Parigi senza provare i suoi prodotti culinari, quindi lasciate le vostre valigie in un deposito bagagli Bounce a Parigi e preparate lo stomaco, che questa guida gastronomica vi porterà a mangiare!

E non abbiate paura di provare qualcosa di nuovo. Anche se la cucina francese ha la reputazione di essere snob, non è proprio così. Per ogni ristorante stellato con tovaglia bianca che serve piatti di alta cucina, troverete altrettante bancarelle e osterie che vi serviranno il miglior cibo di Parigi. Dopo tutto, un jambon buerre o un croque monsieur sono specialità francesi tanto quanto il beef bourguignon o il coq au vin.

E se molti piatti tradizionali francesi sono a base di carne, anche i vegetariani potranno trovare piatti deliziosi e locali vegetali nei migliori ristoranti parigini. Siete atterrati all'aeroporto di Parigi? Bene, lasciate borse e valigie e portate con voi l'appetito, partiamo!

Zuppa di cipolle alla francese

Questa zuppa è tradizionalmente preparata con brodo di manzo, cipolle e crostini, ma può essere anche vegetariana. Le cipolle vengono cotte lentamente per esaltare la loro naturale dolcezza e la zuppa viene spesso servita con una guarnizione di formaggio.

Questa zuppa sostanziosa è il modo ideale per scacciare il freddo di una giornata parigina ed è abbastanza sostanziosa da costituire da sola un pasto completo. Inoltre, è un piatto veramente locale. La leggenda vuole che sia stata inventata dal re Luigi XV in persona, in una notte di fame in cui aveva in dispensa solo cipolle, burro e champagne. La moderna zuppa di cipolle francese ha qualche ingrediente in più, ma rimane un pasto da re. Ѐ sicuramente un piatto da provare a Parigi.

Pain au chocolat

La pasticceria francese è sufficiente per occupare un articolo a sé stante. Eclair, chaussons aux pommes, profiteroles, croissant e decine di altre delizie, sia dolci che salate, attendono chiunque entri in una delle milioni di pasticcerie che si trovano a Parigi.

Ma se dovessimo scegliere un solo dolce da provare, quello è senz'altro il pain au chocolat. Questo semplice ma delizioso dolcetto è costituito da una pasta croissant sfogliata e ripiena di cioccolato. È ricco, goloso e adatto a colazioni o snack pomeridiani. Se la Torre Eiffel è tappa obbligatoria da visitare, il pain au chocolat è l'equivalente da assaggiare a tutti i costi quando si è a Parigi!

Macarons

I macarons sono delicati biscotti a base di meringa, disponibili in una grande varietà di gusti. Sono originari dell'Italia ma sono stati resi popolari in Francia dal famoso chef francese Pierre Desfontaines. Nel 2015, il macaron è stato dichiarato biscotto ufficiale della città di Parigi.

Questi piccoli biscotti colorati sono uno spuntino pomeridiano perfetto o un dessert leggero, e si trovano in quasi tutte le pasticcerie della città. Scegliete i vostri gusti preferiti o provatene uno nuovo. In ogni caso, questi deliziosi bocconcini di pasticceria francese vi piaceranno sicuramente.

Queste delizie dai colori vivaci sono quasi troppo belle per essere mangiate. Per questo motivo, sono anche un ottimo regalo da portare ad amici e parenti a casa. Attenzione, però, perché sono anche troppo deliziosi per essere conservati, quindi potreste rientrare a casa con una scatola vuota...

Cioccolata calda

Forse non si pensa alla cioccolata calda come a un prodotto tradizionalmente francese. È vero che la cioccolata era sconosciuta fino alla scoperta del Nuovo Mondo, così come lo era ovunque in Europa. Ma una volta che gli chef francesi hanno messo le mani su questo ingrediente esotico, non si sono più guardati indietro.

Se pensate di sapere com'è la cioccolata calda, ripensateci. Non si tratta di una bevanda acquosa e zuccherina come quella a cui siete abituati. La cioccolata calda francese è densa, ricca e dal sapore intenso. È più simile al cioccolato fuso che ad altro e non è assolutamente adatta ai deboli di cuore.

È una delizia invernale perfetta per riscaldarsi in una giornata fredda. Si può trovare nella maggior parte dei caffè, ma alcune delle migliori cioccolate calde di Parigi si trovano da Angelina e presso La Maison du Chocolat. Se cercate qualcosa di veramente speciale, provate la cioccolata calda del caffè L'Eclaireur. È accompagnata da un contorno di panna montata e da un pezzo di torta al cioccolato, il che la rende il massimo dell'indulgenza.

Moules frites

Le moules frites sono un classico piatto belga a base di cozze e patatine fritte, ma sono popolari anche in Francia. Le cozze vengono cucinate in vari modi, spesso con vino o birra, e servite con una montagna di patatine fritte croccanti.

È il piatto perfetto per gli amanti dei frutti di mare e rappresenta un ottimo pranzo o una cena leggera. Le moules frites si trovano in tutti i ristoranti di Parigi, ma le migliori si trovano da Chez L'ami Jean e presso Le Relais de l'Entrecote.

Pied de Cochon

Questo non è sicuramente un piatto per vegetariani, e nemmeno per i mangiatori di carne più schizzinosi. Ѐ un classico della cucina francese, però, quindi vale la pena provare a mangiarlo a Parigi, se avete lo stomaco per farlo.

Il Pied de Cochon è un piatto a base di zampa di maiale brasata, spesso servita con patate e verdure. Potrebbe non sembrare appetitoso, ma provare per credere. La carne, ricca e grassa, viene cotta fino a che non diventa morbida e il risultato è un piatto sostanzioso e confortante, perfetto per un pasto invernale.

Potete trovare il pied de cochon in molti ristoranti francesi tradizionali di Parigi. Uno dei posti migliori per provarlo è Chez L'ami Jean, dove viene servito con purè di patate e fagiolini.

Croque Monsieur

È un classico panino francese a base di prosciutto e formaggio, cotto alla griglia fino a quando il formaggio non è fuso e spumeggiante. È tanto semplice quanto soddisfacente.

I croque monsieur si trovano in tutta Parigi, e sono particolarmente apprezzati a colazione o a pranzo. Se volete assaggiarne uno davvero buono, andate a Le Petit Fer a Cheval. Questo affascinante caffè serve alcuni dei migliori panini della città. Per quanto semplice, un croque monsieur ben fatto può essere una deliziosa esperienza culinaria ed è una delle cose migliori da mangiare a Parigi per un pranzo veloce, leggero e gustoso.

Jambon Buerre

Uno dei tratti distintivi della cucina francese è che anche articoli apparentemente semplici vengono elevati dalla qualità degli ingredienti e dalle tecniche utilizzate per realizzarli. Il Jambon buerre ne è un esempio perfetto.

Il Jambon buerre è un panino di baguette farcito con prosciutto e burro. Tutto qui. Ma la chiave sta nell'esecuzione: il pane deve essere appena sfornato e il prosciutto deve essere della migliore qualità. Il risultato è un panino semplice e complesso, salato e dolce allo stesso tempo.

Foie Gras

Non è un piatto per tutti. L'etica della produzione del foie gras è a dir poco problematica e anche i carnivori convinti potrebbero scegliere di evitare questo piatto. Ma, volente o nolente, è un classico della cucina francese e fa indiscutibilmente parte della cultura.

Il foie gras è il fegato di un'anatra o di un'oca, ingrassata attraverso un processo chiamato gavage, in cui l'uccello viene alimentato a forza con grandi quantità di cibo. In questo modo si ottiene un fegato ricco e grasso, apprezzato per il suo sapore.

Il foie gras viene spesso servito come paté, ma si trova anche in piatti come il confit de canard (anatra confit) e il magret de canard (petto d'anatra). Se decidete di provarlo, alcuni dei migliori foie gras di Parigi si trovano presso L'Ami Louis e La Maison du Parc.

Manzo alla Bourguignonne

È un classico francese e una delle cose migliori da mangiare a Parigi se siete alla ricerca di un pasto sostanzioso e originale. La bourguignonne di manzo è uno stufato a base di manzo, vino rosso, funghi e cipolle. Di solito viene servito con patate o riso, il che lo rende un pasto completo e saziante.

È il classico piatto perfetto per le fredde giornate invernali e lo si può trovare in molti ristoranti di Parigi. Se visitate Parigi durante l'inverno, vale la pena di cercare questo piatto in una brasserie tradizionale della città. E se non siete amanti della carne, potete trovare anche la versione vegetariana, in modo che tutti possano godere di questo classico francese durante la vostra vacanza parigina.

Escargot

Una delle pietanze più famose del menu tradizionale francese sono proprio le escargot, cioè le lumache. Non lasciate che questo vi dissuada dal provarle, perché queste piccole creature possono essere davvero deliziose se cucinate correttamente.

Le escargot vengono solitamente servite come antipasto e sono spesso cotte al forno nel burro all'aglio. Questo conferisce loro un sapore ricco e saporito a cui è difficile resistere. Se vi sentite avventurosi, cogliete l'occasione e provatele durante la vostra visita a Parigi. Potreste rimanerne piacevolmente sorpresi!

Formaggio francese

Si potrebbe scrivere un libro intero sul formaggio francese. In effetti, molti lo hanno fatto. La Francia produce un'incredibile varietà di formaggi diversi, da quelli delicati e cremosi a quelli incredibilmente pungenti e caustici. Molti dei migliori piatti francesi si basano sul formaggio, che conferisce sapore e sostanza ai piatti tradizionali, quindi sarà difficile evitare il formaggio quando visiterete Parigi.

Tuttavia, se siete dei fan convinti, potreste prendere in considerazione l'idea di fare un tour del formaggio, per assaggiare alcuni dei migliori di tutto il Paese. Non importa dove andrete, troverete dappertutto alcune incredibili opzioni da provare.

Paris-brest

Si tratta di un dolce tradizionale francese, ed è una delle cose migliori da mangiare a Parigi se siete alla ricerca di qualcosa di dolce. Il Paris-brest è un dolce a forma di anello, fatto con pasta choux e ripieno di crema pralinata. Prende il nome dalla corsa ciclistica Parigi-Brest, che si tenne per la prima volta nel 1891.

Se amate i dolci, questo è sicuramente da provare durante la vostra visita a Parigi. Potrete trovarlo nella maggior parte delle pasticcerie della città. Attenzione, però, perché crea dipendenza!

Steak frites

Questo è un altro piatto apparentemente semplice, ma che riesce ad essere una delle cose migliori da mangiare a Parigi. La steak frites è semplicemente bistecca con patatine fritte, ma provandola capirete perché ne vale la pena.

La chiave di questo piatto è la qualità degli ingredienti. La bistecca deve essere di un buon taglio di carne, cotta alla perfezione, e le patatine devono essere croccanti all'esterno e morbide all'interno. Aggiungete un po' di salsa (preferibilmente la bearnaise) e otterrete un piatto difficile da dimenticare.

Potete trovare la steak frites nella maggior parte dei ristoranti francesi tradizionali di Parigi. Assicuratevi di essere pronti per un pasto sostanzioso, perché questo piatto vi sazierà di sicuro!

Conclusioni

È un bene che a Parigi si cammini molto. Infatti, grazie all'offerta di così tanti cibi deliziosi, i turisti potrebbero finire per mettere su qualche chilo grazie alle deliziose specialità parigine. E se avete bisogno di bruciare un po' di calorie, date un'occhiata alla nostra guida sulle migliori escursioni a Parigi, per tenere sotto controllo il girovita!

Un tour gastronomico di Parigi vi permetterà di immergervi in una cucina straordinaria e di conoscere meglio la cultura francese. Preparate gli stomaci e provate alcuni di questi classici della cucina d'oltralpe, non ve ne pentirete.

Se questa guida vi è tornata utile, perché non dare un occhio anche alle altre, per essere prontissimi per la vostra vacanza a Parigi?

Newsletter Banner

Amore sconti e viaggi?

Iscriviti alla nostra newsletter per ottenere consigli di viaggio insider e uno sconto del 10% consegnati direttamente alla tua casella di posta.

Nessuno spam qui, solo cose belle.

Ottieni l'applicazione
Bounce

Trova subito depositi nelle vicinanze per lasciare i tuoi bagagli ovunque tu vada.

Download