Cosa Fare a Barcellona Quando Piove: 13 Attività

Pubblicato da: BounceInviato
Stazione ferroviaria di Barcellona in una giornata di pioggia.

Spesso, quando si pensa alla città spagnola di Barcellona, si pensa alle belle giornate di sole. Ed è corretto: è una città con oltre 2.500 ore di sole all'anno. Ma la posizione di Barcellona, tra le montagne della catena catalana e il Mar Mediterraneo, comporta anche non poca pioggia. Con circa 55 giorni di pioggia all'anno, il maltempo non è una cosa inaudita a Barcellona, quindi non è una cattiva idea avere un piano B di attività da poter fare in un giorno di pioggia.

Per fortuna, Barcellona offre molte opzioni per le attività al coperto. La città ospita alcuni dei migliori musei d'arte del mondo, tra cui la Fondazione Joan Miró, il Museo Picasso e il Museo Nazionale d'Arte della Catalogna. Questi musei sono perfetti per le giornate di pioggia, perché vi terranno all'asciutto e vi daranno la possibilità di conoscere e apprezzare la ricca cultura della città e la sua storia.

Se cercate qualcosa di più attivo da fare in una giornata di pioggia, potete sempre recarvi in una delle tante palestre o piscine coperte di Barcellona. Oppure, se viaggiate con i bambini, portateli in uno dei tanti parchi giochi o trampolini al coperto della città!

A prescindere dai vostri interessi, ci sarà sicuramente qualcosa da fare a Barcellona in una giornata di pioggia. Non lasciate che il maltempo rovini il vostro viaggio: siate preparati e godetevi tutto ciò che questa grande città ha da offrire, anche quando fuori non splende il sole.

E non dimenticate di lasciare le vostre valigie in un deposito bagagli a Barcellona. Viaggiando leggeri sarà molto più facile muoversi e godersi la città, soprattutto nelle (rare) giornate di pioggia.

 Una giornata di pioggia a Barcellona vista dal vetro.

Acquario di Barcellona

Una delle migliori cose da fare a Barcellona con i bambini è anche un'ottima attività per i giorni di pioggia. L'Acquario di Barcellona ospita oltre 11.000 pesci e creature marine, e circa 450 specie diverse. Inoltre, è possibile camminare dentro un tunnel in vetro per ammirare gli animali e l'universo marino tutt'intorno a noi, e perfino programmare un'immersione con gli squali! I bambini più piccoli si divertiranno a incontrare le creature marine nelle vasche tattili di questo affascinante acquario, mentre i più grandi, così come gli adulti, saranno entusiasti degli squali e degli altri abitanti degli oceani del mondo.

Una visita all'Acquario di Barcellona sarà sicuramente memorabile ed è l'attività perfetta per una giornata di pioggia a Barcellona. E quando avrete finito, potrete ricompensarvi con una tazza di cioccolata calda, un caffè o un buon tè nella zona bar.

Museo FC Barcelona

Questo è sicuramente un museo per gli appassionati di sport. L'FC Barcelona è una delle società sportive più ricche e di maggior successo al mondo e la squadra è un simbolo importante dell'orgoglio catalano di Barcellona. Alcuni dei più grandi giocatori del mondo hanno indossato l'iconica maglia rossoblu del Barcelona, e la bacheca dei trofei di questo leggendario club è piena di argenteria, tra la più ambita d'Europa!

Non c'è modo migliore per vivere il mitico stadio Camp Nou che acquistare i biglietti per una partita. Ma se questo è troppo costoso o non è compatibile con i vostri tempi, potete anche visitare lo stadio per visitare il Museo FC Barcelona. Questo museo ripercorre la storia del club, dalle sue umili origini nel 1899 all'odierna potenza sportiva mondiale. È un must per tutti i fan del calcio catalano e rappresenta un'ottima attività per i giorni di pioggia.

Museo Nazionale d'Arte della Catalogna

Conosciuto anche come Museu Nacional d'Art de Catalunya, questo spettacolare museo è uno dei luoghi migliori per ammirare l'arte catalana. Situato nel magnifico Palazzo Montjuic di Barcellona, il Museo Nazionale d'Arte della Catalogna ospita una collezione di oltre mille pezzi di arte romanica, oltre a opere gotiche, rinascimentali e barocche dei maestri catalani.

La vasta collezione del museo vi terrà impegnati per ore ed è l'attività perfetta per una giornata di pioggia a Barcellona. Questo è senza dubbio uno dei migliori musei di Barcellona, la vasta collezione attraversa i secoli e vi farà conoscere artisti fantastici, di cui probabilmente non avete mai sentito parlare. È un ottimo modo per apprezzare al meglio la cultura catalana durante un viaggio a Barcellona.

Museo Picasso

Se il Museo Nazionale d'Arte della Catalogna può aiutarvi a scoprire nuovi artisti talentuosi, l'incredibile Museo Picasso della città vi farà immergere nella vita e nelle opere di uno dei pittori più famosi del mondo. Questo museo è interamente dedicato alle opere di Pablo Picasso, che ha un forte legame con Barcellona. Infatti, molte delle sue opere più famose sono state create durante il periodo in cui ha vissuto in città.

Il Museo Picasso è una delle attrazioni turistiche più popolari di Barcellona, quindi assicuratevi di acquistare i biglietti in anticipo se volete evitare la folla. Ma anche in caso di coda, questo museo merita sicuramente una visita. È un ottimo modo per trascorrere una giornata di pioggia a Barcellona e sarà sicuramente uno dei punti salienti del vostro viaggio.

Cattedrale di Barcellona

Barcellona, in realtà, ha due cattedrali. Situata nel centro della città, la Cattedrale di Barcellona risale al XIV secolo ed è uno splendido esempio di architettura gotica catalana. L'attrazione principale della cattedrale sono le sue incredibili vetrate, che risalgono al XIII secolo. Non perdetevi, poi, lo stormo di oche che vive nel chiostro, o la gita sul tetto dell'antica chiesa per godere di una vista indimenticabile sulla città.

La Cattedrale di Barcellona è una delle attrazioni turistiche più popolari della città, quindi può essere piuttosto affollata, ma se siete disposti a sfidare la fila, vale sicuramente la pena visitarla. La Cattedrale è uno spettacolo impressionante ed è il luogo perfetto per sfuggire alla pioggia per un po'.

Uomo che cammina in una giornata di pioggia per le strade di Barcellona.

Sagrada Familia

L'altra cattedrale di Barcellona è uno degli edifici più famosi della Spagna, se non del mondo. La chiesa, ancora incompiuta, è generalmente considerata il capolavoro dell'architetto barcellonese Antoni Gaudí e la sua struttura unica, con il suo aspetto organico, sembra quasi il monumento di una civiltà aliena.

La costruzione della chiesa iniziò nel 1882 e Gaudì lavorò al progetto fino alla sua morte, avvenuta nel 1926. Oggi i lavori continuano e si prevede che saranno completati nei prossimi decenni. Nel frattempo, è possibile visitare l'interno della chiesa per vedere gli incredibili progetti interni di Gaudí, o semplicemente ammirare l'edificio dall'esterno. In ogni caso, una visita alla Sagrada Familia è un'esperienza da non perdere quando si è a Barcellona ed è un'ottima attività per una giornata di pioggia.

Museo d'Arte Contemporanea di Barcellona

Pablo Picasso è un artista abbastanza importante da meritare un museo tutto suo, ma al Museo d'Arte Contemporanea di Barcellona troverete una varietà di opere d'arte più moderna e di moltissimi diversi artisti. Questo museo si trova in una fabbrica riconvertita e ospita una collezione di arte contemporanea proveniente da tutto il mondo.

Questo museo di Barcellona è tra i più grandi di arte contemporanea in Europa, quindi merita sicuramente una visita. Anche se non siete grandi fan dell'arte più recente, vale la pena visitare il museo anche solo per l'architettura e l'incredibile vista sulla città.

Il museo si trova nel quartiere del Born, insieme al Museo Picasso, che è uno dei luoghi migliori da esplorare a Barcellona. Dopo aver visitato il museo, non perdete l'occasione di gironzolare in questo vivace quartiere e di mangiare un boccone in uno dei tanti ottimi ristoranti. Non dimenticate l'ombrello!

Un corso di cucina

È difficile trovare un pasto scadente a Barcellona: la città ospita alcuni ristoranti leggendari e la scena culinaria non è seconda a nessuno. Ma se volete davvero sperimentare il meglio della cucina barcellonese, provate a seguire un corso di cucina.

Si possono trovare corsi di cucina di ogni tipo, ma la cucina catalana è sicuramente la specialità di Barcellona. Imparerete a preparare piatti tradizionali come la paella e le tapas, e potrete assaggiare alcuni dei migliori vini del mondo.

Un corso di cucina è un ottimo modo per trascorrere una giornata di pioggia a Barcellona ed è una bella opportunità per conoscere la cultura alimentare locale. Inoltre, alla fine del corso potrete mangiare del cibo delizioso!

Un bagno caldo alle terme

Niente allontana il freddo di una giornata di pioggia come un bel bagno caldo. I Bagni Antichi dell'Aire de Barcelona sono il luogo perfetto per rilassarsi e sfuggire alla pioggia!

I Bagni Antichi dell'Aire de Barcelona si trovano in un'antica fabbrica e offrono un'esperienza unica che combina le antiche tradizioni romane con il lusso moderno. I bagni termali sono aperti fino a tardi, quindi potete approfittarne anche se non avete tempo durante il giorno. È il modo perfetto per coccolarsi dopo una lunga giornata di tour per Barcellona, e godere di una parte essenziale della cultura della città.

Un tour gastronomico

È necessario mangiare anche nei giorni di pioggia, e allora perché non sperimentare il meglio della cucina di Barcellona con un bel tour gastronomico? Indossate un impermeabile e girovagate per le strade della città con un tour guidato che vi porterà in alcuni dei migliori ristoranti in città.

Potrete assaggiare i piatti tradizionali catalani e alcuni dei migliori piatti della cucina internazionale di Barcellona, il tutto al caldo e all'asciutto dentro a locali accoglienti!

Un ombrello in una strada bagnata dalla pioggia a Barcellona.

Shopping sfrenato

Se la vostra idea di vacanza è quella di concedervi un po' di shopping, siete fortunati. Barcellona ospita aree eccellenti per lo shopping, tra cui il centro commerciale Las Arenas, situato all'interno di un'ex arena per i combattimenti di tori. Tra le altre cose, non perdetevi la piattaforma panoramica aerea che gira intorno all'edificio circolare e offre una vista incredibile della città. Barcellona ospita anche altri luoghi di shopping come El Corte Inglés, tra i maggiori grandi magazzini d'Europa.

Ci sono anche molti mercati tradizionali da esplorare, dove si può trovare di tutto, dai prodotti freschi ai souvenir. Fare shopping a Barcellona è proprio un'avventura costante!

La Barcellona di Gaudí

Le opere dell'architetto Antoni Gaudí hanno cambiato per sempre la forma di Barcellona. Oltre alla maestosa Sagrada Familia, Gaudí ha progettato diversi edifici a Barcellona, come Casa Milà (La Pedrera) e Casa Batlló.

Sebbene non sia possibile entrare a Casa Milà, si può comunque ammirare l'incredibile architettura dalla strada. Se invece volete vedere da vicino le opere di Gaudí, potete visitare Casa Batlló, che è aperta al pubblico.

Casa Batlló è una delle attrazioni turistiche più popolari di Barcellona, quindi è meglio acquistare i biglietti in anticipo. Vale sicuramente la pena visitarla, per saperne di più sullo stile sulla filosofia di Gaudí, rimanendo all'asciutto in una giornata di pioggia.

La pioggia a Barcellona tende ad essere leggera, quindi non lasciate che il maltempo vi impedisca di esplorare la città. Armatevi di giacca impermeabile e lanciatevi in un tour guidato di alcuni degli edifici più importanti di Barcellona.

Uno spettacolo di flamenco

Il flamenco non è una tradizione catalana. Questo ballo infuocato è originario della provincia meridionale spagnola dell'Andalusia. Tuttavia, la sua popolarità fa sì che ogni città spagnola offra spettacoli di flamenco di grande livello, e Barcellona non fa eccezione.

Ci sono diversi spettacoli di flamenco tra cui scegliere, e tutti offrono un ottimo modo per sperimentare questa meravigliosa forma d'arte. Si possono trovare spettacoli che spaziano dal tradizionale al contemporaneo, quindi ce n'è per tutti i gusti.

E poiché lo spettacolo si svolge al chiuso, non dovrete preoccuparvi in caso di pioggia.

Conclusioni

Le giornate di pioggia non sono così frequenti a Barcellona, ma possono capitare. Fortunatamente, non rovineranno il vostro viaggio. Sia che vogliate trascorrere un po' di tempo in un centro commerciale, sia che preferiate sfruttare al meglio le giornate di pioggia esplorando musei e chiese incredibili, Barcellona ha molto da offrire. In effetti, c'è così tanto da fare in città in un giorno di pioggia che potreste ritrovarvi a fare la danza della pioggia in modo da poter fare tutto!

Se sei alla ricerca di altre attività, qui potrai trovare alcune idee:

Musei a Barcellona: 11 musei da vedere assolutamente

Cosa mangiare a Barcellona: 9 piatti tipici da provare assolutamente

Barcellona con i bambini: 15 attività per tutta la famiglia

Una donna in abito da flamenco vicino a cavalli decorati per le feste.
Newsletter Banner

Amore sconti e viaggi?

Iscriviti alla nostra newsletter per ottenere consigli di viaggio insider e uno sconto del 10% consegnati direttamente alla tua casella di posta.

Nessuno spam qui, solo cose belle.

Ottieni l'applicazione
Bounce

Trova subito depositi nelle vicinanze per lasciare i tuoi bagagli ovunque tu vada.

Download