Cosa Fare a Palermo Quando Piove: 8 Attività

Pubblicato da: BounceInviato
Il mare di Palermo in un giorno di pioggia.

Palermo è un luogo incantevole da visitare per tanti motivi. Potete recarvi in questa città per ammirare l'arte moderna, per accedere a siti storici, culturali e religiosi, per visitare varie chiese meravigliose, o potreste essere venuti fino a Palermo, in Sicilia, per gustare piatti tipici e vini impareggiabili. Se vi recate in città durante i mesi invernali, potrebbe piovere durante il vostro viaggio, ma non temete! I giorni di maltempo sono un'ottima scusa per visitare alcuni siti che potreste tralasciare quando il tempo è più favorevole.

Indipendentemente dal tempo che farà quando visiterete Palermo, assicuratevi di prendervi cura dei vostri bagagli all'arrivo in città. Depositare i bagagli in un deposito sicuro a Palermo renderà il vostro viaggio molto più piacevole e privo di stress. Una volta che il vostro bagaglio è al sicuro in un deposito Bounce, avrete la tranquillità di godervi ciò che la Sicilia ha da offrire dietro ogni angolo!

Ci sono così tante cose da fare e da vedere in questa bellissima città che, una volta che avrete mani e spalle libere da borse e zaini pesanti, sarete pronti a partire per il vostro tour siciliano!

Palermo in un giorno di pioggia

Sia che amiate fare shopping o visitare musei, sono così tante le attività che Palermo offre che c'è sempre una valida alternativa, in qualsiasi condizione atmosferica. Vi divertirete moltissimo in questa città anche se il tempo non è dei migliori. Per di più, il clima generale in questa parte d'Italia è abbastanza mite tutto l'anno, quindi la pioggia non rappresenterà mai un grosso impedimento durante il vostro viaggio. Assicurarsi di avere con sé una giacca impermeabile leggera vi aiuterà a stare comodi mentre vi spostate da un luogo all'altro in caso di pioggia; in ogni caso, seguendo i nostri consigli sulle attività da fare, potrete stare al chiuso e nel cuore della città per gran parte della giornata con facilità.

Un buon piano può essere quello di tenersi le visite al Palazzo dei Normanni e agli altri siti storici in centro città per quando il tempo è brutto. La maggior parte delle cose da vedere nel cuore della parte più antica della città sono abbastanza vicine tra loro e facilmente raggiungibili con brevi passeggiate tra un luogo e l'altro. Non dovrete cercare lontano per i luoghi d'interesse più belli, poiché sono tutti raggruppati in gran parte nella stessa area.

Statua di Maria a Palermo, Sicilia.

Palazzo Conte Federico

Palazzo Conte Federico si trova proprio vicino alla Cattedrale, al Palazzo dei Normanni e al Mercato di Ballarò. Questa residenza è ancora di proprietà del Conte Federico e della sua famiglia, che sono disposti a farvi visitare personalmente la casa al piano terra. Si tratta di un'avventura ideale per un giorno di pioggia, se amate l'arte moderna e classica e volete visitare una dimora storica affascinante nel cuore della città. Durante la visita a questo splendido luogo potrete ammirare pezzi d'arte d'epoca, soffitti dipinti a mano e mobili del XV secolo. Il tour dura circa un'ora, e rimarrete colpiti anche dal prezzo d'ingresso davvero ridotto.

È in una posizione comoda e, in caso di maltempo, sarà facile recarsi qui ed accedere al Palazzo. In questo modo si può trascorrere un po' di tempo all'asciutto visitando un'abitazione insolita, ancora ben mantenuta e abitata da una delle più antiche famiglie della città.

Palazzo dei Normanni

Il Palazzo dei Normanni è un luogo incantevole della città, dove è possibile vedere come vivevano i re della dinastia degli Altavilla. Oggi è la sede dell'assemblea regionale dell'isola, ma un tempo era l'opulenta dimora della famiglia reale quando risiedeva in città. Vale la pena soffermarsi a vedere le splendide ceramiche murali e le belle opere d'arte ospitate in questo palazzo, che vi stupiranno per i soffitti dipinti a mano e per le meravigliose sculture e i dipinti che vi sono conservati.

Questo è anche il punto più alto della città, il che lo rende un luogo ideale per scattare qualche foto e avere una visuale su Palermo da una prospettiva privilegiata. Il Palazzo dei Normanni risale al IX secolo e il palazzo originale, molto più piccolo, è indicato al centro dell'edificio più grande e moderno che esiste oggi. È uno degli edifici più belli d'Italia e non vi pentirete di aver trovato il tempo di fermarvi qui durante il vostro viaggio.

Museo delle Piastrelle Stanze al Genio

Per visitare questo luogo è necessaria la prenotazione, ma spesso è possibile prenotare i biglietti direttamente nel corso della giornata, nei giorni di pioggia improvvisa, e riuscire comunque ad entrare e vedere questo gioiellino. Si tratta di uno dei migliori musei di Palermo, e all'interno è un vero spettacolo. Non perdetevi le piastrelle di ceramica e i mobili antichi esposti; è un luogo davvero unico per conoscere la storia della città, e le guide turistiche che vi lavorano sono brave e preparate. Non si tratta di un museo d'arte moderna o di un palazzo, ma mostra molto della storia dell'arte e della cultura della città attraverso un tipo d'artigianato unico.

Le piastrelle e l'arte del mosaico sono una parte importante dell'arte e dell'architettura della città, e in questa collezione potrete vedere rappresentate piastrelle e disegni di varie epoche di Palermo. Sono pochi i luoghi in Italia in cui l'arte del mosaico e delle piastrelle è così ben conservata, e questo è un ottimo posto dove recarsi se si vogliono vedere tutti i vari stili di questa forma di arte architettonica.

Chiesa di San Cataldo

La Chiesa di San Cataldo è piccola ma molto bella ed antica, quindi consigliamo di trovare il tempo di entrare a visitarla, ancor di più se cercate un riparo dalla pioggia improvvisa. Costruita nel 1100, questa chiesa risale al periodo normanno in Sicilia, il che la rende davvero speciale. Sono pochi i luoghi, anche in Italia, in cui l'occupazione normanna del paese è così chiaramente percepibile, e questo è uno dei siti che rende chiaro ciò che i Normanni rappresentavano e apprezzavano.

I Cavalieri del Santo Sepolcro hanno mantenuto questa chiesa e vi hanno praticato il culto, e la sensazione che si prova è davvero unica. Si tratta di un luogo molto importante e pittoresco, che dovreste visitare in ogni caso, anche se avete altri programmi nel cuore della città.

Cattedrale di Palermo, costruito in stile normanno, moresco, gotico, barocco e neoclassico.

Teatro Massimo

Uno dei teatri più antichi, più grandi e più belli in Italia, è un'ottima scelta per godersi una giornata di pioggia al coperto a Palermo. Dedicato a Vittorio Emanuele II, uno dei re di Palermo, questo teatro è noto per la sua acustica perfetta. Assistere a uno spettacolo qui vi regalerà un'esperienza davvero autentica che non potrete vivere in altre parti del mondo e, se c'è un evento musicale in corso in questo luogo, inseritelo assolutamente nella vostra lista di cose da fare nlle giornate di pioggia.

Il luogo stesso è altrettanto impressionante quanto l'acustica, e vi piacerà tutto ciò che questa località siciliana ricca di storia vi offre.

Cattedrale di Palermo

Questa cattedrale, iniziata alla fine dell'anno 1185, è una delle cattedrali più interessanti d'Italia. Qui si trovano la tomba imperiale di Federico II e l'urna, che si dice contenga le spoglie della patrona della città, Santa Rosalia. L'ingresso alla chiesa è gratuito, ma è necessario pagare per vedere l'area della tomba, le cripte e i luoghi più profondi all'interno della chiesa. È un'ottima scelta quando si vuole evitare la pioggia, e tutto ciò che si trova all'interno merita senz'altro una visita.

Per gli amanti delle storie più macabre e inquietanti, le cripte sono ben conservate e davvero interessanti, quindi non dimenticate di includerle nella lista di cose da fare.

Chiesa e Monastero di Santa Caterina d'Alessandria

Questa chiesa fa parte del monastero della città. Il monastero è stato pienamente operativo dalla metà del 1100 al 2014. Dal 2017, il sito è stato aperto come museo e si può visitare la navata della chiesa, assolutamente stupefacente, ricca di dipinti e opere d'arte, dettagli in oro e un'architettura che lascia senza fiato. È inoltre possibile partecipare a una visita guidata, per conoscere meglio il monastero e la sua storia. All'interno della chiesa c'è una deliziosa pasticceria, che vi permetterà di assaporare un gustoso dolcetto e un cappuccino mentre siete all'interno del museo.

Questo luogo è unico perché in realtà era la residenza di suore, esclusivamente femminile, e non di religiosi maschi come molti pensano. La storia di questo luogo traspare in tutta la sua evidenza e vi permetterà di vivere un'esperienza davvero coinvolgente, che vi piacerà dall'inizio alla fine.

Chiesa Inferiore della Cappella Palatina

Questo luogo fa tecnicamente parte del Palazzo dei Normanni e potrete scegliere di visitarlo da solo o come parte del vostro tour del palazzo stesso. Questa parte del palazzo è anche Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO e vi permetterà di accedere ad alcune delle opere d'arte e dei dipinti bizantini meglio conservati in Italia. La splendida arte bizantina è davvero impressionante: non perdetevi gli intricati mosaici e le pareti dipinte a mano e ricoperte da vivaci disegni. Se amate l'arte, questa è un'opzione eccellente per i vostri piani per i giorni di pioggia.

L'arte bizantina è rara, anche in Italia, e vi piacerà poterne vedere esempi così colorati e ben conservati. Sono pochi i luoghi in cui questo tipo di arte è ancora in condizioni eccellenti, e se siete studenti di storia, è un luogo ideale da inserire nella vostra lista di cose da fare quando il tempo non collabora.

Conclusione

Quando visitate Palermo, in Sicilia, eventuali giorni di pioggia non vi fermeranno affatto. Assicuratevi di depositare adeguatamente i bagagli all'aeroporto di Palermo o in un altro luogo della città, e poi partite ad esplorare: il divertimento è assicurato. Questa città è un vero gioiello in questa parte d'Italia, e ci sono un'infinità di cose da fare e da vedere a Palermo senza eguali in tutta Europa. È una città molto accogliente e ci sono sempre attività o luoghi da visitare in ogni piazzetta e dietro ad ogni angolo!

Quindi, non lasciatevi abbattere dalla pioggia durante il vostro soggiorno. Sfruttate i giorni di pioggia come scusa per stare al coperto e vedere alcune delle cose più storiche e interessanti che questa città ha da offrire! E se la storia inizia ad essere un po' ripetitiva, ci sono fantastiche opportunità di shopping in tutta la città. Dal Palazzo dei Normanni, all'arte bizantina fino alle chiese normanne, Palermo è piena di cose incredibili da fare al chiuso quando il tempo non è perfetto.

Per altre attività e luoghi da visitare quando sei a Palermo puoi consultare queste guide:

Musei a Palermo: 12 musei da vedere assolutamente

Cosa mangiare a Palermo: 16 piatti tipici da provare assolutamente

Palermo con i bambini: 14 attività per tutta la famiglia

Newsletter Banner

Amore sconti e viaggi?

Iscriviti alla nostra newsletter per ottenere consigli di viaggio insider e uno sconto del 10% consegnati direttamente alla tua casella di posta.

Nessuno spam qui, solo cose belle.

Ottieni l'applicazione
Bounce

Trova subito depositi nelle vicinanze per lasciare i tuoi bagagli ovunque tu vada.

Download